Ladispoli: Fratelli d’Italia tra la gente, con la gente, per la gente

0
620

Il Circolo “Giorgio Almirante” di Ladispoli per tutti i weekend di novembre sarà in Piazza Rossellini per comprendere le necessità e i bisogni dei cittadini di Ladispoli.

Sabato, 30 ottobre 2021 molti attivisti e simpatizzanti si sono incontrati con i tre Consiglieri comunali: Miriam De Lazzaro, Giovanni Ardita e Raffaele Cavaliere, che sono  la punta di diamante del circolo territoriale di FdI-Ladispoli.

«Essere tra la gente è un’esigenza per scambiare opinioni, comprendere la tendenze della città e capire come costruire insieme una visione di comunità e di cittadinanza attiva.

Essere con la gente significa rispondere alle esigenze e bisogni dei cittadini soffocati dalla dittatura sanitaria, sconvolti dalle privazione dei diritti costituzionali e schioccati dalla ferocia di un Governo che lavora solo contro gli interessi dell’Italia.

Essere per la gente comporta comprendere i disagi socio-economici e culturali provocati dal green pass = legge razziale he sta distruggendo tutte le strutture economiche, sociali/relazionali e giuridiche di una nazione che ancora negli anni ’80 era la quarta potenza industriale al mondo e fino al Governo di Mario Monti, nel 2013 la seconda nazione industrializzata, dopo la Germania, in Europa. Grazie a tutti i governi di sinistra e quelli del M5S ora siamo ridoti a fanalino d’Europa e con il Presidente del Consiglio Draghi  la distruzione totale dell’Italia accelera sempre di più.

Trovarsi tutte le settimane in piazza dà la possibilità alle persone di sfogarsi sulle assurdità dei “tempi finali”, ma dà anche l’opportunità ai Consiglieri di FdI di diffondere la  speranza prospettando le cose da fare e rassicurare tutte le persone preoccupate che dubitano della politica, che  con competenza e perseveranza sono state realizzate tante opere buone a Ladispoli e che in futuro con l’aiuto degli elettori si potrebbe fare ancora di più.

Nei prossimi weekend il Gruppo Consigliare FdI del Circolo “Giorgio Almirante” chiederà ai cittadini di Ladispoli di firmare il sollecito alla Regione Lazio per indurla a programmare e finanziare l’Ospedale Ladispoli/Cerveteri che grazie alla prima mozione dell’8 gennaio 20 prot. n. 835 a firma di Ardita, Marongiu e Cavaliere, con integrazione del 25.5.20 prot. nr.21793/20,  fu  poi approvata dal Consiglio Comunale il 6.7.20 (DCC nr. 16). Il Consigliere Regionale On. G. Righini su richiesta dello scrivente), presentò poi una mozione il 10.7.21, prot. nr. 11077 al Consiglio Regionale per inserire Ladispoli nel piano sanitario della regione Lazio, successivamente approvato dall’Assemblea regionale. Ora bisogna sollecitare la Regione Lazio a finanziare l’ospedale e per questo servono le firme dei cittadini!

Rassicurare le persone che i Consiglieri FDI: De Lazzaro, Ardita e Cavaliere continueranno il loro impegno alla difesa della Vita e del benessere della Comunità è il motivo per cui il dialogo con la gente in piazza è importante, l’operato positivo svolto negli ultimi quattro anni di consigliatura sono la garanzia per un futuro impegno costruttivo a favore della crescita della Città e della collettività».

Raffaele Cavaliere