“La Sport Man torna a chiedere un incontro ai dirigenti Siracusa Calcio”

0
163
L'agente Alessio Sundas

“La Sport Man è un’agenzia che opera nel calcio da tanti anni, non possiamo non intervenire per riportare agli antichi fasti una società gloriosa come il Siracusa”.Con queste parole il manager e responsabile dell’agenzia Sport Man Procuratori Sportivi, Alessio Sundas, ha annunciato l’interesse a collaborare, ed eventualmente vagliare l’ipotesi di acquisto del club azzurro, attualmente protagonista nel Campionato di Serie C.

“Già un anno fa la Sport Man- prosegue il manager Sundas – aveva inviato una richiesta ufficiale di incontro ai dirigenti Siracusa Calcio. Un club storico del football siciliano che vorremmo portare in poco tempo sul palcoscenico della Serie B.  Non vi furono le condizioni per concretizzare la trattativa, ora leggiamo sulla stampa che si stanno aprendo nuovi scenari. Siamo sempre pronti, nel ruolo di mediatori, a favorire l’intervento di un imprenditore interessato a partecipare in modo significativo all’acquisto della società azzurra per farla diventare una delle squadre più ambiziose della regione Sicilia.  Possiamo intervenire anche tecnicamente nel prossimo mercato estivo, inviando giocatori in grado di potenziare l’organico della squadra per tentare la scalata alla Serie B, palcoscenico professionistico che i calorosi tifosi azzurri meriterebbero. Tra i giocatori che la Sport Man potrebbe tesserare per il Siracusa spiccano il portiere Ayoub,      il centrocampista Carvalho Dos Santos Jeferson,    l’attaccante Coulibaly, il difensore centrale Leshi, il centrale Diakite e la punta Vaccaro.          Vorremmo anche gettare le basi – conclude Sundas – per un programma ambizioso che prevederebbe anche la creazione di una Scuola Calcio, chiamata Vivaio Nazionale, dove coltivare i campioni del domani. Siamo pronti all’incontro, attendiamo un segnale dai dirigenti del Siracusa Calcio”.