La giusta informazione

0
412

La Redazione desidera chiedere scusa alla signora, vittima oggi di uno spiacevole avvenimento, per la notizia non corretta diffusa in merito alla donna investita a Marina di Cerveteri. Errore commesso per leggerezza. Viene ringraziata inoltre per l’occasione data, ricordando quanto sia fondamentale la verifica delle fonti e dei fatti diffusi attraverso i social. Non tutto quello che ci viene riportato corrisponde al vero.