Incanto a Cerenova, l’evento “Scritti e Dipinti”

0
917
Cerenova

Torna l’arte e la cultura a Cerenova, la verde frazione di Cerveteri riparte con artisti e poeti locali. 

Ieri nella mirabile cornice del giardino di The Garage Bistrot, Daniela Rum e Daniela Alibrandi hanno regalato attimi poetici ai visitatori giunti all’evento “Scritti e Dipinti” organizzato da Roberto Menasci.

La fusione tra le due artiste presenti nel territorio ha funzionato. Nel verde, le calde voci di Alessandra De Antoniis e Isabella Pranzetti hanno trasportato gli ascoltatori nei rioni di Roma, tra gli intrighi nati dalla fervida mente della Alibrandi, che sorprende il lettore ad ogni sua nuova opera. Tra i suoi successi: Delitti Postdatati (Ianieri Edizioni), Delitti fuori orario (Ianieri Edizioni) Viaggio a Vienna (Morellini Editore), Una morte sola non basta (Del Vecchio Editore), Quelle strane ragazze (Premio Perseide 2014), Nessun segno sulla neve (Premio Circe 2013), I misteri del vaso etrusco (Universo Edizioni) Un’Ombra sul fiume Merrimack (Nanowrimo 2012).

Circondati dalle opere che le magiche mani di Daniela Rum sanno creare. Ebbene, l’esperta del pastello secco in Italia ha esposto alcune tra le sue opere lasciando senza parole chi ancora non la conosceva. Sguardi vivi, colori brillanti, il bianco e nero: nei suoi dipinti c’è vita.  “Mi piace molto dipingere con i pastelli perché producono colori brillanti e puoi semplicemente tuffarti senza bisogno di pennelli, solventi o palette. Tutto ciò di cui ho veramente bisogno per iniziare sono alcuni bastoncini pastello, un foglio di carta speciale e le mie dita!” ha raccontato in una recente intervista la pittrice, che per l’occasione ha inoltre condiviso la creazione in corso, con la quale intende partecipare a dicembre ad un rinomato concorso oltreoceano. Sa di capolavoro.
Insomma, un pomeriggio tra natura arte e creatività come non si viveva da tempo, organizzazione impeccabile, volti distesi e una location da favola. Cerenova da scoprire.