Estate all’insegna della cultura a Santa Marinella

0
583
raccolta differenziata

Prenderà il via lunedì 17 alle ore 21:00, il programma estivo della Biblioteca Comunale.  

Il primo appuntamento alla Casina Trincia sarà dedicato alla presentazione del libro “Quanto sei bella Roma. Dallo scudetto giallorosso alla finale di coppa dei campioni”, scritto da Mauro Grimaldi ,amministratore delegato della FIGC Servizi.
Già autore de “La trilogia della nazionale italiana di calcio”, l’autore racconta la stagione calcistica 1983/1984 quando la AS Roma di Dino Viola e Nils Liedholm divenne emblema di una città e orgoglio della romanità. Proponendo un modello di calcio, caratterizzato da eleganza, fierezza e volontà, la squadra conquistò, nel 1984, due Coppe Italia, uno Scudetto, e una finale di Coppa dei Campioni. Alla serata saranno presenti il campione Sebino Nela e il conduttore di Radio Radio,
Stefano Raucci.

Curato dalla dottoressa Cristina Perini, responsabile della biblioteca A. Capotosti e fortemente voluto dall’assessore alla Cultura Gino Vinaccia, il programma estivo proseguirà martedì 18 alle ore 18:00 con “Santa Marina” di Daniele Bolognini, dedicato alla patrona della città.Da non perdere giovedì 20 alle ore 21:00 ” Sotto il segno di Hercle : Storia di un dono”, di Simone Tarrone, con la presentazione delle ultime scoperte archeologiche a Castrum Novum, a cura dell’archeologo Flavio Enei, direttore del Polo Museale di Santa Severa.

“Sarà un’estate all’insegna della cultura, uno stimolo sempre nuovo per conoscere la
nostra biblioteca e trascorrere momenti di relax in compagnia di un buon libro”,afferma l’assessore Vinaccia. “Molte presentazioni saranno accompagnate da letture interpretate” – conclude l’assessore .

Si proseguirà venerdì 21 alle ore 19:00 con Daniela Alibrandi, autrice di “DELITTI SOMMERSI”, un thriller che si svolge nei meandri dei labirintici sotterranei di Roma, dove agisce un geniale serial killer psicopatico e vendicativo. Daniela Alibrandi, già autrice di molti romanzi ambientati a Roma e a Santa Marinella, torna ad irretire i suoi lettori con la sua consueta cifra stilistica elegante e puntuale.
Sabato 22 alle ore 21:00 sarà la finalista al premio Italo Calvino, Emanuela Fontana, giornalista e insegnante, a presentare il suo ultimo romanzo “ La Correttrice”. Un romanzo storico che segue vicissitudini realmente accadute, quelle tra Alessandro Manzoni, alle prese con la volontà di riscrivere I Promessi Sposi in fiorentino, e la giovane Emilia Luti, la quale lo aiuterà in questo processo. Basato su ricerche storiche inedite sulla vita di Emilia Luti,
il libro restituisce in forma di romanzo la storia di un’editor finora ignorata.

Gli incontri si svolgeranno nella Casina Trincia, di fronte la passeggiata .
Programma ed orari sono disponibili online e presso la biblioteca.