Consiglio comunale dei giovani a Cerveteri

0
265
granarone

Venerdì incontro pubblico al Granarone alle ore 18:00. Il Sindaco Gubetti invita i ragazzi a partecipare. 

Quando si svolgeranno le elezioni del Consiglio comunale dei giovani di Cerveteri?
Quali funzioni e competenze avrà?
Come si comporrà?

A queste domande e a molto altro, risponderà direttamente Elena Gubetti, Sindaco di Cerveteri, in occasione dell’incontro pubblico che si svolgerà venerdì 23 febbraio alle ore 18:00 presso l’Aula Consiliare del Granarone.

Insieme al Vicesindaco di Cerveteri Federica Battafarano, il Sindaco illustrerà nel dettaglio ai giovani le caratteristiche e le conformità del Regolamento del Consiglio, già approvato dall’Assise comunale e su quali saranno i prossimi passi burocratici che porteranno all’indizione delle prime elezioni.

Già nei giorni scorsi, l’Amministrazione comunale, con il Sindaco, il Vicesindaco e il Delegato Christian Matilli, erano stati presso l’Istituto Enrico Mattei, su invito proprio dei ragazzi, per parlare del progetto.

“Quello del Consiglio comunale dei giovani era uno dei punti del nostro programma elettorale – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti – un argomento sul quale, grazie al lavoro del Vicesindaco Battafarano, del Delegato Christian Matilli e di tanti ragazzi della nostra città, siamo riusciti a dare una risposta immediata. Questo rappresenta uno strumento di partecipazione attiva importante, che punta a coinvolgere i più giovani nella vita della città: crediamo infatti che possa partire da qui la nascita della futura classe dirigente del nostro Paese, facendogli vivere da protagonisti principali sin da ragazzi tutto ciò che caratterizza la pubblica amministrazione. L’incontro di venerdì è aperto a tutti. Sarà un momento di informazione, ma anche di dialogo e confronto”.

“Con l’occasione – conclude il Sindaco Gubetti – ci tengo a ringraziare Christian Matilli, Delegato che sin dal primo giorno sta svolgendo un lavoro davvero importante sul tema, il giovane Giacomo De Vito, che ha affiancato Christian e l’Amministrazione in questo percorso e tutti coloro che hanno dato il proprio contributo in questi mesi”.