Comitato dei cittadini per i referendum “Santa Marinella per il Bene Comune”

0
887
santa marinella

IL COMITATO REFERENDARIO INCONTRA LA CONSULTA DEGLI EX SINDACI.

Incontro utile e proficuo quello di venerdì tra una delegazione del comitato e una della consulta. L’interesse della città e dei cittadini al centro del confronto. e la campagna referendaria va avanti sempre più convinta.

Venerdì scorso una delegazione del Comitato dei cittadini per i referendum “Santa Marinella per il Bene Comune” ha incontrato una delegazione della consulta degli ex sindaci.

Al centro del confronto l’interesse dei cittadini e della città. Gli ex sindaci hanno voluto approfondire l’iter referendario, la genesi dei quesiti, i motivi che hanno portato il comitato a ricorrere al TAR per ottenere la consultazione referendaria che il Sindaco, senza l’intervento del giudice non avrebbe mai voluto concedere, e le opinioni sulle “ambigue” modifiche al regolamento che sembrano proprio voler scoraggiare la partecipazione popolare.

Alcuni esponenti dell’amministrazione in carica nel 2001 ( anno dell’approvazione dello Statuto comunale ) hanno sottolineato quanto ritenessero importante introdurre degli strumenti che garantissero la democrazia diretta e permettessero ai cittadini di essere coinvolti nella vita sociale e politica della propria città. Gli strumenti di democrazia partecipata sono stati fortemente voluti dalle passate amministrazioni e fanno parte ormai della storia cittadina. Tutti, quindi, hanno concordato sull’importanza che ricopra la prima consultazione popolare nel nostro comune.

l’incontro si è svolto in un clima disteso e gioviale, nel quale ci si è confrontati apertamente e sinceramente, sviscerando tutti gli argomenti nel dettaglio.

La consulta degli ex sindaci, dopo l’incontro, si riunirà in assemblea plenaria e scioglierà le riserve relative alla propria posizione in merito ai 5 quesiti referendari.

Il Comitato si dichiara particolarmente soddisfatto per il confronto, soprattutto perché avvenuto tra persone che, a differenza di altri, hanno a cuore il solo interesse di Santa Marinella.

Intanto la campagna referendaria è entrata nel vivo. Domenica mattina si è svolto un incontro partecipatissimo a Largo Gentilucci, al quale per la seconda volta, oltre alle tante forze politiche che già avevano aderito al Comitato, hanno partecipato diversi esponenti del PD, tra cui 3 degli ultimi segretari.   Anche all’interno del suo partito il consenso del Sindaco inizia a scricchiolare!