Appello del Codacons: “Al ballottaggio votate per Pierini sindaco di Ladispoli”

0
2724
Angelo Bernabei

Un colpo di scena che potrebbe spostare molti equilibri in vista del ballottaggio del 25 giugno che vedrà Marco Pierini del Centro sinistra sfidare Alessandro Grando della Destra.

A rompere gli indugi è stato il coordinatore del Codacons del litorale, Angelo Bernabei, che ha preso posizione, lanciando un appello inequivocabile agli elettori di Ladispoli.

“Il 25 giugno – afferma Bernabei – i cittadini di Ladispoli avranno la grande responsabilità di scegliere il loro sindaco per i prossimi 5 anni e l’amministrazione a cui mettere in mano le sorti ed il futuro del territorio. Il Codacons, dopo aver attentamente letto i programmi dei due candidati e le eventuali composizioni del Consiglio comunale, ritiene che non ci sia scelta per il turno di ballottaggio. La proposta di Marco Pierini appare la più convincente e soprattutto la migliore per rispondere alle esigenze dei cittadini che attendono risposte importanti in molti settori vitali della amministrazione pubblica. Il candidato Pierini ci ha anche assicurato che, appena sindaco, interverrà in modo decisivo per sciogliere l’annoso nodo della mancata metanizzazione del quartiere Cerreto dove i residenti ingiustamente pagano il triplo il costo del gas da riscaldamento e da uso domestico. Inoltre, in materia di sicurezza, Marco Pierini è stato uno dei primi firmatari della petizione con cui il Codacons, attraverso migliaia di sottoscrizioni, ha chiesto al prefetto di Roma di aprire un Commissariato di polizia a Ladispoli per dare ai cittadini una risposta forte e chiara in materia di sicurezza. Il candidato della Destra la nostra petizione non la ha mai firmata. Naturalmente, il Codacons vigilerà attentamente sull’operato della futura amministrazione a cui non faremo sconti. Ma Ladispoli ha bisogno di una vera e sana amministrazione comunale e non di una avventura dagli esiti incerti e preoccupanti. Rinnoviamo il nostro appello, il 25 giugno votiamo Marco Pierini sindaco di Ladispoli”.

Una posizione che scatenerà reazioni a catena, una discesa in campo molto forte, il Codacons sostiene Marco Pierini.