Alti e bassi per la Dinamo Basket Ladispoli

0
703

Quello passato e stato un altro lungo weekend per la Pallacanestro Dinamo, con risultati alterni, ma sicuramente emozionanti e con piu alti che bassi.Per quanto riguarda la C Femminile, le ragazze targate Istituti Atlante sabato avevano davanti una sfida assai ardua, erano infatti chiamate a confrontarsi contro San Raffaele, nome storico della pallacanestro femminile romana e non solo.

Dopo lormai purtroppo solito inizio decisamente penalizzante, le nostre ragazze hanno trovato modo di serrare le fila, tanto che in termini di parziali il secondo quarto e stato pareggiato.

Nel terzo quarto, al rientro dallintervallo lungo, altro break per la formazione ospite, mentre nellultimo, anche se a giochi ormai fatti, ce stata almeno la piccola, piccolissima, soddisfazione di vincere il quarto.

Certo la situazione in classifica comincia a farsi pesante, ma la fiducia in casa Dinamo Istituti Atlante continua ad esserci, e del resto se si pensa che i primi di Settembre ancora non si era neanche sicuri di poter partecipare alla serie C, possiamo trovare una spiegazione logica a questo avvio un po stentato; pensiamo positivo, contuiamo a impegnarci, i risultati prima o poi arriveranno per forza di cose, magari gia nellultima partita prima della pausa natalizia, venerdi 21 dicembre a Roma contro lAtletico San Lorenzo.

Piccola nota a margine, emozionante incontro/scontro generazionale madre/figlia nel corso della partita di sabato scorso: Giulia Astori, classe 2004, talentuosa guardia del San Raffaele, ha giocato contro la madre, la nostra Simona De Fraia. Complimenti a tutte e due, siamo certi che, entrambi, avevano i battiti piu accelerati del solito.

Anche Domenica sono proseguite le emozioni Dinamo: nel corso della mattinata infatti quattro bambine del nostro settore Minibasket hanno partecipato, insieme alle cuginette del Citta di Ladispoli, al primo raduno per la categoria Libellule, dove si sono sfidate in piccole mini partite contro le Stelle Marine e contro La Salle, società ospitante, alla quale vanno i nostri ringraziamenti per lottima organizzazione del raduno.

Per Viola, Giulia, Elisa e Giorgia è stata la prima vera partita disputata contro altre coetanee, il loro primo esordio assoluto, siamo certi che questo evento sara da loro portato nel proprio bagaglio delle esperienze sportive maggiormente significative.  

Da Gennaio 2019 faranno poi lesordio in campo anche i nostri bambini con una serie di tornei e partite che verranno disputate con le altre squadre di Minibasket dei comuni limitrofi; ricordiamo per la cronaca ai meno assidui che il giocosport del minibasket si puo praticare anche con squadre miste, senza distinzione di sesso, cosa che di per se favorisce integrazione, riconoscimento e rispetto per le regole.

Sempre di Domenica, ma nel pomeriggio, è scesa in campo anche la Promozione maschile, targata Alfha Smaltimento, che ha battuto la Polisportiva Victoria con il risultato di 61-51 in una partita controllata dal primo allultimo minuto con qualche minuto di sofferenza nel terzo quarto, nel quale gli ospiti, grazie alla loro maggiore fisicità, hanno messo in seria difficoltà i ragazzi di coach Ludovisi.

Solamente il passaggio alla difesa a zona 2-3, il solito dominante Riccardo Fois su tutti e due i lati del campo e lottimo esordio di Giacomo Carucci, classe 2000 (in prestito dalla Cestistica Civitavecchia), con 21 punti allattivo, hanno permesso ai padroni di casa di scappare nel finale e di fissare il punteggio sul +10.

Per la prossima partita ci sarà parecchio da aspettare: infatti i nostri ragazzi scenderanno nuovamente in campo il 10 Gennaio in casa della Roma XVI per unaltra sfida molto importante in termini di classifica, visto che si tratta di una diretta concorrente per uno dei sei posti in grado di regalare laccesso alla seconda fase.

Questo il tabellino dell’incontro clou di domenica:

DINAMO LADISPOLI – POLISPORTIVA VICTORIA 61-51 (13-11; 19-17; 12-13; 17-10)

DINAMO: Fall, Fois R. 24, Gianfreda 6, Durante 8, Pensa, Nakanishi 2, Costanzo, Rosano,

Carucci 21, Delle Donne, Granata.

VICTORIA: Adducchio 1, Allegrini, Gennaccari 3, Peccapeli 4, Feola 9, Grasso 6, Antonelli

5, Meta, Mariotti 8, Martino 5, Bagaglini 11.

 

Buone Feste a tutti, e continuate a seguirci, fate bene al nostro sport, a voi, alla vostra citta’.

Ufficio Stampa Pallacanestro Dinamo Ladispoli