A Civitavecchia si preparano le Biscuttine

0
1156
biscuttine

Lunedì 18 dalle ore 17.00 a piazza Fratti 8.

Prosegue il progetto di valorizzazione dei prodotti tipici e tradizionali di Civitavecchia intrapreso dalla Pro Loco cittadina per promuovere le specificità territoriali connesse al patrimonio agroalimentare della città e sostenuto da A.R.S.I.A.L. (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio).

Dopo l’iniziativa di settembre scorso che ha visto protagonista la zuppa di pesce civitavecchiese, è ora la volta de “Le Biscuttine de Natale (la narrazione popolare de Ci’tavecchia)”.

La tradizione di questi biscotti è molto radicata nella comunità della nostra città – sostiene la Presidente Maria Cristina Ciaffi – Ogni famiglia rivendica la ricetta migliore o quella originale. Ricetta che viene tramandata da una generazione all’altra, oralmente o scritta su vecchi quaderni di ricette o sui diari. Ne consegue che con piccole variazioni di ingredienti, i risultati possono essere diversi. L’intento della Pro Loco con questa iniziativa è quello di tutelare e valorizzarne la tipicità e la produzione famigliare.

L’appuntamento è per lunedì 18 dalle ore 17.00 presso il ristorante Dolce & Salato in piazza Fratti, 8, dove si svolgerà la preparazione dal vivo dei famosi biscottini secondo tre diverse ricette, tra cui quella degli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore Stendhal indirizzo Lucio Capannari. Oltre alla descrizione degli ingredienti si parlerà dell’origine storica, di poesie e racconti popolari, nonché del percorso promosso dalla Condotta locale di Slow Food per l’inserimento nel paniere dell’Arca del Gusto. Il tutto sotto la supervisione della Lady Chef Patrizia Manunza.

Il Presidente Maria Cristina Ciaffi