Regioni: è il giorno delle scelte

0
451
Regioni

Oggi si decide quali Regioni saranno in fascia rossa. «Del doman non v’è certezza».

É il giorno delle scelte. Draghi annuncerà il cambio di colore delle Regioni, forse una nuova chiusura a livello nazionale per eliminare l’imminente festività della Pasqua. Oramai si è compreso che le festività si passano a casa, così come i fine settimana. Senza possibilità di svago, oltre il lavoro null’altro è concesso. Nonostante sia un governo tecnico di manager di valore, “di ultima generazione” consapevoli che l’ultima frontiera della produttività passa per la gratificazione del personale, non sembrano propensi ad applicare tale strategia all’azienda Italia.

Pasqua, vietate visite a parenti e amici

Sarà un decreto legge (Draghi è Draghi)
Il Consiglio dei ministri convocato per questa mattina varerà il nuovo decreto legge sulle misure di contenimento del Covid-19: limiti nel weekend, coprifuoco anticipato, ingresso automatico in zona rossa, divieto di far visita a parenti e amici e soprattutto No alla Pasqua. Queste le ipotisi in attesa di conferma oggi pomeriggio da parte di Mario Draghi. Niente pranzi e niente gite per Pasqua e Pasquetta quindi?
Non si sa, certo è che i nuovi dati del monitoraggio settimanale diffusi evidenziano un peggioramento della curva epidemiologica quasi in tutta l’Italia e per frenare la corsa del coronavirus sono disposti a tutto. Anche la maggioranza degli italiani è pronto a sacrificare la propria vita per la salvezza. Nuove generazioni ai box.