CIVITAVECCHIA, VERSO “ZERO MOZZICONI”

0
345
mozziconi

Civitavecchia. Al via la campagna “Zero Mozziconi” , in città sono stati distribuiti i contenitori portacenere. Le colonnine sono 56 e il Comune ha deciso di dislocarle su tutto il tessuto urbano, con maggiore presenza al centro, in prossimità di uffici pubblici, stazione, uffici postali, tribunale e centri commerciali. Finanziato con fondi regionali, il progetto, comunica l’amministrazione comunale, non prevede solamente la distribuzione capillare dei contenitori, ma una campagna di sensibilizzazione verso i cittadini nel rispetto dell’ambiente e del prossimo. Viene spiegato come, gettare a terra le cicche delle sigarette, gesto apparentemente considerato innocuo, sia un atto incivile e fortemente inquinante. La campagna mira a rendere un’abitudine quotidiana e semplice, gettare i mozziconi nel cestino dedicato. L’intervista completa al sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco, in merito all’iniziativa è disponibile qui, fonte dove abbiamo appreso la notizia riportata, ritenuta utile per divulgare in ogni comune il concetto zero rifiuti.