Da giovedì 21 giugno processo di disinfestazione anti-alare nel territorio comunale di Cerveteri

0
982
zanzara tigre
 
Prenderanno il via giovedì 21 giugno i trattamenti antialari relativi la disinfestazione contro la zanzara e la zanzara tigre sull’intero territorio comunale di Cerveteri.

Il primo ciclo di interventi di disinfestazione inizierà giovedì 21 giugno ed interesserà la zona di Cerveteri capoluogo. Venerdì 22 giugno la disinfestazione sarà effettuata nelle frazioni balneari di Cerenova e Campo di Mare, mentre sabato 23 gli interventi a Valcanneto, Borgo di Ceri e Sasso chiuderanno il primo ciclo di disinfestazioni.
Durante i trattamenti, che saranno effettuati dalle ore 23.00 alle ore 05.00 del mattino successivo, si raccomanda di tenere chiuse le finestre, non esporre all’esterno sostanze alimentari e indumenti e di salvaguardare gli animali domestici, tenendo al riparo loro e il loro cibo. Saranno utilizzati solo prodotti regolarmente autorizzati dal Ministero della Salute. Un secondo ciclo di interventi, con il medesimo ordine, verrà effettuato anche nel mese di luglio.
“È necessario precisare – spiega l’Assessora all’Ambiente del Comune di Cerveteri Elena Gubetti – che il processo di disinfestazione non può risolvere in maniera definitiva il problema della proliferazione delle zanzare. L’effetto di questi interventi, infatti, è circoscritto alle sole aree pubbliche e solo di riflesso si producono risultati contro i focolai presenti nei giardini, sui terrazzi o presso le piscine condominiali. E’ fondamentale quindi, per ottimizzare gli effetti della disinfestazione, la collaborazione di tutti i cittadini. Giardini poco curati o ristagni d’acqua possono infatti indebolire l’efficacia degli interventi effettuati”.
Per ogni segnalazione contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Cerveteri, che risponde al numero 0689630220