Arrestati due spacciatori all’interno del Centro richiedenti asilo politico

0
726

CONTROLLI ANTIDROGA DEI CARABINIERI ALL’INTERNO DEL CENTRO RICHIEDENTI ASILO POLITICO

2 PUSHER ARRESTATI

CASTELNUOVO DI PORTO (RM) A seguito di specifico servizio di controllo presso il centro di accoglienza richiedenti asilo, i Carabinieri della Compagnia di Bracciano, con ausilio dei militari del Reggimento “Granatieri di Sardegna” dell’Esercito Italiano, hanno arrestato due persone con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, i Carabinieri della Stazione di Rignano Flaminio, durante un’ispezione all’interno del C.A.R.A., hanno prontamente bloccato 2 ospiti del Gambia che, alla vista dei militari, hanno provato a fuggire dalla loro camera. Al termine del controllo effettuato nel loro alloggio, i Carabinieri hanno rinvenuto 41,5 grammi di Eroina e 30,3 grammi di Marijuana, già suddivise in dosi ed occultati sotto i letti dei predetti.

I soggetti sono stati arrestati ed associati al carcere di Rebibbia.