Manuale di “sopravvivenza” per residenti e villeggianti di Campo di Mare

0
212

Visto che in pochi scrivono fino in fondo cosa sta accadendo a Campo di Mare in vista del concerto di domani di Jovanotti, mettiamo on line una sorta di manuale di sopravvivenza per residenti e villeggianti della frazione di Cerveteri.

In primis, il calendario di raccolta differenziata porta a porta subirà per motivi di sicurezza delle modifiche e nella notte tra martedì 16 e mercoledì 17 luglio infatti, non sarà effettuata la raccolta porta a porta. Dunque tenetevi in casa i sacchetti dei rifiuti organici, del vetro e del metallo.

Inoltre, se avete un’automobile ricordatevi di non lasciarla in sosta sotto casa e nemmeno in altre zone di Campo di Mare, dovete per forza andarla a parcheggiare negli spazi predisposti dal comune di Cerveteri. Sembrerebbe, ma mancano conferme ufficiali, alla modica cifra di 5 euro. Ma questa decisione potrebbe saltare all’ultimo momento e speriamo vivamente che nessuno debba pagare. Nel dubbio, potete sempre avventurarvi alla ricerca di un posto auto nella vicina Cerenova.

Se volete andare al mare sappiate che potete farlo solo negli stabilimenti, domani la spiaggia libera sarà di fatto inaccessibile, sempre per motivi di sicurezza. E, dagli stabilimenti, extra omnes attorno alle ore 17.

Se venite a Campo di Mare non potete passare il cavalcavia ferroviario, salvo che non abbiate i permessi, e preparatevi alle lunghe code che sono previste nel dopo concerto.

Se venite da Ladispoli non percorrete via Fontana Morella perché da domani sarà interdetta al traffico e non potete dirigervi verso Cerenova.

In questo scenario da città sotto assedio c’è però una bella notizia. In occasione del Jova Beach Party del 16 luglio, la Farmacia Comunale 2 di Cerenova rimarrà aperta fino alle ore 2.00 del 17 luglio in concomitanza della partenza dell’ultimo treno speciale messo a disposizione per i partecipanti al concerto. Dunque se vi viene il mal di testa per la confusione o la rabbia, almeno potete andare a prendervi una pastiglia.

Queste le linee guida in base a quanto comunicato di recente dal comune di Cerveteri, vedremo se cambierà qualcosa nelle prossime ore.