A Ladispoli gli incivili non mollano

0
236

A Ladispoli gli incivili non mollano la presa. Dopo aver deturpato nuovamente il bosco di Palo Laziale, disseminando pezzi di vetro che avrebbero potuto ferire chi passeggia nella splendida oasi verde, gli idioti ora hanno preso di mira i nuovi contenitori per la raccolta dei rifiuti che l’amministrazione ha posizionato nelle strade di Ladispoli. Trasformandoli in pattumiere a cielo aperto dove depositare sacchetti di spazzatura che andrebbero invece conferiti diligentemente con la raccolta differenziata. Le foto della pagina sono state scattate nel centralissimo viale Italia, a conferma che gli incivili se ne fregano non solo dell’ambiente ma anche del decoro della città dove abitano. Che dire? Speriamo ancora una volta che fiocchino multe perchè gli idioti capiscono, forse, solo il linguaggio della repressione e delle sanzioni pecuniarie.

(foto di Felicia Caggianelli)