Il vice sindaco Giuseppe Loddo abbandona il Partito democratico di Ladispoli

0
1914
battaglia-Ladispoli
il consigliere Loddo

Giuseppe Loddo abbandona il Partito democratico. 

La notizia era nell’aria da tempo negli ambienti politici di Ladispoli, varie volte il vice sindaco aveva espresso il suo interessamento al processo di aggregazione dei progressisti e, in particolare, alla proposta di un campo largo lanciata da Giuliano Pisapia.

Loddo è uscito dal Pd ufficialmente, ad annunciarlo è stato, durante la conferenza di presentazione dei candidati alle primarie,  il segretario Zonetti.

Con l’uscita di Loddo, esponente di rilievo della componente vicina all’ex sindaco Gino Ciogli, si aprono nuovi scenari nel Centro sinistra di Ladispoli che potrebbe vedere in campo un nuovo movimento progressista.