Vento forte e ritardi sulla linea ferroviaria

0
153

Il vento crea disagi per i pendolari. Ritardi e linee deviate dal primo pomeriggio a tutt’ora. Sul tratto tra Santa Marinella e Civitavecchia il maltempo ha causato danni tanto da rendere necessario fare scendere a Ladispoli tutti i passeggeri a bordo del treno in arrivo alle 18. Al momento il danno sembra ripristinato, si registrano ritardi di max 10 minuti, ma il vento forte non sembra voler diminuire. Lungomare le forti raffiche spostano alberature e bidoni della spazzatura. La sabbia non permette di volgere lo sguardo verso il mare in burrasca tanto forte arriva sul volto. Il vento ha colpito anche la Capitale dove in queste ore si sono registrati 50 interventi, tornano cadere gli alberi. “Paura in via di Torrevecchia dove, all’altezza del civico 805, un albero è caduto su una Renault Megane in sosta, frantumando il finestrino posteriore “. Anche Atac ha annunciato forti ritardi per i rami degli alberi riversi in strada. Dopo la pioggia arriva il vento ad annunciare il