Valcanneto, bestemmie e scritte sataniche sulle pareti del centro anziani

0
315

Nella frazione di Cerveteri vandali scatenati e indisturbati nella notte hanno ricoperto di scritte i muri del centro per la terza età.

Le blasfemie e irripetibili sono ancora lì da giorni.  Scritte sataniche ma anche stemmi anarchici sulle pareti del centro anziani di Valcanneto. Giorni fa a Cerveteri i vandali si sono scatenati (altro che isolamento a casa) attaccando un simbolo del territorio. Con le bombolette a spray, forse giovanissimi, hanno preso di mira la struttura di via Scarlatti per mettere a segno il loro piano. Nell’area non sono presenti impianti di videosorveglianza comunali. Il circolo ricreativo per i pensionati al momento è chiuso in virtù del decreto governativo contro il coronavirus ma la notizia è stata mal digerita dai residenti della frazione etrusca e soprattutto dai gestori dell’edificio che ora dovranno avviare a proprie spese una pulizia extra. Sempre a Valcanneto gli incivili nello scorso week end avevano abbandonato sacchi di immondizia su strade e marciapiedi in via Vivaldi.