Una bella storia

0
365

A scrivere una bella storia del nostro territorio ci hanno pensato Cristina e Fabrizio trasformando un’idea in una realtà fatta di cose buone.Loro che gestiscono l’Osteria rivisitata “DABIBBO” di Cerveteri hanno pensato di aggiungere al loro menù una pietanza dal sapore speciale: dal 3 agosto tutti potrete gustare la solidarietà servita con una salsa speciale, il sorriso dei nostri ragazzi. Con entusiasmo i nostri amici si sono fatti promotori di un “gemellaggio” per aiutarci e, passando dalle parole ai fatti, ecco che insieme possiamo presentarvi nella cornice di una serata da non dimenticare quello che non esitiamo a definire un momento “storico” per la nostra Città. Si, perché quando si uniscono le forze per trasformare in speranza ed impegno ciò che altrimenti sarebbe rassegnata disperazione allora si scrive la storia. Nel nostro caso una storia fatta di solidarietà in cui dei ragazzi che ogni giorno si confrontano con la dura realtà della loro disabilità hanno trovato chi li ha accolti nel loro cuore e li aiuta a trasformare in realtà il sogno di vivere non ai margini della società ma al suo centro. E così al centro della nostra città, proprio davanti all’Osteria rivisitata “DABIBBO”, è nato un punto di incontro per coloro che vorranno dire a quei ragazzi che non sono soli. Lo potranno dire standogli vicini partecipando alle loro attività ed ai momenti con i quali Cristina e Fabrizio sapranno rinfrescare la loro estate e riscaldare il loro inverno. Si inizia venerdì 3 agosto con una serata a tema per la presentazione degli spazi allestiti dalla Parco degli Angeli Onlus. Per l’occasione Cristina e Fabrizio ci delizieranno con un menù a prezzo fisso e si potrà contribuire all’iniziativa partecipando all’estrazione di un’opera realizzata dal Laboratorio Artistico dell’Associazione gestito in collaborazione con il Gruppo “Officina degli Artisti”.

Chiamando Cristina per prenotare la vostra presenza conoscerete i  particolari dell’iniziativa.

Ospite speciale della serata il Sindaco Alessio Pascucci il quale ha subito sposato l’iniziativa definendola un esempio di buona prassi.

Vi aspettiamo numerosi per parlarvene: quando si scrive una bella storia le mani devono essere tante.

Filippo Bellantone / Presidente Associazione Parco degli Angeli Onlus