Uccisa a 23 anni dal compagno

0
192
Femminicidio a Pontedecimo - Foto GenovaToday Annissa Defilippi

Il primo femminicidio dell’anno 2023 a Genova. La giovane è stata ammazzata in casa sua con un’arma legalmente detenuta.

Giulia Donato, 23 anni, in base agli accertamenti della squadra mobile, è stata uccisa dal compagno Andrea Incorvaia, guardia giurata di 32 anni, che poi si è tolto la vita. Quello del capoluogo ligure è primo femminicidio del 2023 in Italia. Per l’omicidio-suicidio è stata usata l’arma di servizio dell’uomo. I corpi senza vita sono stati trovati dalla sorella di lui. (Today)