TREVIGNANO ROMANO, APPUNTAMENTO CON LA CULTURA

0
261
Trevignano Romano

Trevignano, sabato 15 febbraio la presentazione del libro di Dina Lauricella “Il codice del disonore. Le donne che fanno tremare la ‘Ndrangheta”. Partecipano, insieme all’autrice, Don Antonio Coluccia, Albino Ruberti e Dania Mondini.

Si terrà sabato 15 febbraio, alle ore 17:30 presso la Sala Consiliare della Residenza Comunale di Trevignano, il terzo ed ultimo appuntamento del ciclo “Parole sotto copertura” organizzato dal Comune di Trevignano Romano e l’Associazione Culturale Humanae Vitae, in collaborazione con l’Associazione L’Agone Nuovo.
Questa volta si parlerà di ‘Ndrangheta con Dina Lauricella e con il suo libro “Il codice del disonore – Le donne che fanno tremare la ‘Ndrangheta”, edito da Einaudi.
Dopo i saluti del Sindaco Claudia Maciucchi, del Vicesindaco Luca Galloni e del Presidente di Humanae Vitae Gianluigi De Benedittis si avrà la possibilità di approfondire un tema tanto complesso quanto delicato quale è quello del ruolo delle donne all’interno delle associazioni di stampo mafioso.
L’incontro prevede anche la preziosa partecipazione di Don Antonio Coluccia noto come il prete antimafia e fondatore dell’Opera Don Giustino Onlus, che tutt’oggi vive sotto scorta in una casa sequestrata alle organizzazioni mafiose, dando accoglienza a tossicodipendenti, migranti e persone in difficoltà, altra presenza autorevole quella del Capo di Gabinetto della Regione Lazio Albino Ruberti. Moderatrice d’eccezione sarà Dania Mondini, giornalista Rai e conduttrice del Tg1.