Trasporto Scolastico Cerveteri, attivo numero verde per informazioni e assistenza

0
224
scuolabus

Il Vicesindaco Federica Battafarano: “Il servizio parte puntuale, linee tutte disponibili. Al lavoro con la nuova Ditta per un servizio sempre migliore”

Con l’avvio dell’anno scolastico procede l’attività di riorganizzazione del servizio di trasporto scolastico da parte della “Cilia Italia”, nuova azienda affidataria del servizio. Sul sito del Comune di Cerveteri www.comune.cerveteri.rm.it le famiglie potranno consultare la documentazione con le linee e i percorsi dei singoli scuolabus suddivisi per Istituto e plesso di appartenenza degli studenti.

numero verde trasporto

Qui troveranno l’elenco delle linee, i percorsi e gli orari di passaggio alle fermate. Al momento, possono fruire del servizio tutti gli studenti le cui domande di iscrizione o di conferma siano state presentate entro il 31 agosto. Quelle pervenute successivamente saranno ammesse al servizio dal 1 ottobre.

Al fine di garantire informazioni e assistenza, l’azienda appaltatrice ha messo a disposizione degli iscritti il numero verde 800029088, attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 06:00 alle ore 19:00 e fino al 30 settembre anche nella giornata di sabato. A disposizione anche l’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Cerveteri, aperto al pubblico il martedì e il giovedì dalle ore 09:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:30 alle ore 17:30, reperibile anche al numero 3346159978 oppure all’indirizzo di posta elettronica pubblica-istruzione@comune.cerveteri.rm.it

“Insieme all’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Cerveteri, che ringrazio per l’immane lavoro che anche quest’anno sta svolgendo per l’apertura delle scuole, abbiamo lavorato di concerto con il fornitore del servizio di trasporto scolastico affinché si riuscisse a giungere nel minor tempo e nel miglior modo possibile ad un servizio quanto più possibile ottimale – ha dichiarato il Vicesindaco e Assessore alla Pubblica Istruzione Federica Battafarano – inizialmente, anche a causa del subentro della nuova ditta potrebbero verificarsi alcuni disagi e di questo ce ne scusiamo, ma stiamo lavorando per fare in modo che ogni segnalazione pervenutaci dalle famiglie sia risolta nel minor tempo possibile. Posso però già comunicare a tutta la cittadinanza, che sin da subito, dopo un importante lavoro portato avanti grazie alla disponibilità della Responsabile del nostro ufficio Pubblica Istruzione Laura Befera, la Ditta appaltatrice garantirà il trasporto in uscita anche per le primarie e secondarie che effettueranno orario ridotto”.

“Infine – conclude il Vicesindaco Federica Battafarano – ricordo a tutte le famiglie che secondo le ancora vigenti normative anti-covid, fino al 30 settembre tutti i bambini che hanno compiuto 6anni avranno a bordo degli scuolabus l’obbligo di utilizzo delle mascherine FFP2”.