Terapia del dolore a Civitavecchia

0
224
anticorpi monoclonali

La signora Vera Pegna si rivolge a noi per diffondere una buona notizia e ringraziare pubblicamente la persona che ha contribuito a. migliorare la qualità della sua vita.  Di seguito il messaggio.

Gentile Dottore, sono trascorsi tre mesi dal suo intervento alla mia schiena e l’esito è stato talmente positivo che desidero esprimerle pubblicamente la mia riconoscenza. Ignorando l’esistenza del reparto di Terapia del dolore dell’Ospedale di Civitavecchia*, ho sofferto invano per troppo tempo: adesso  vorrei che i miei concittadini sapessero che possono rivolgersi a questo servizio pubblico di eccellenza, perché mettere fine a una sofferenza cronica cambia la qualità della vita
Saluti riconoscenti,
Vera Pegna