STRAGE DI ALBERI, I NIDI E GLI UCCELLI SALVANO I TAGLI ALLE DUE CASETTE

0
10
alberi da tagliare
immagine alberi

Dopo la strage dei pini di Cerenova salta, per il momento, quella delle Due Casette.

page14image8871584

A Cerveteri sono gli uccelli e i loro nidi a scongiurare l’abbattimento di ulteriori alberi e le associazioni ambientaliste tirano un sospiro di sollievo. In particolare il gruppo “Volontari e attivisti per l’ambiente” aveva scritto nei giorni scorsi al Comune per segnalare la presenza di nidi di avifauna sugli arbusti che si trovano sulla strada provinciale della frazione Due Casette.

Dal Granarone avrebbero recepito la lettera sospendendo temporaneamente i lavori. «Con riferimento alla segnalazione – si legge nella risposta dei tecnici del municipio -, accertata a mezzo di personale esperto preposto la presenza di nidi sulle alberature indicate, verrà protetta la specie avifaunistica nel periodo della nidificazione. Pertanto si è ritenuto opportuno sospendere le operazioni previste».

Esultano i cittadini: «Ora ci auguriamo che per la pianificazione e il rifacimento di quel tratto di asfalto si prenda in considerazione una soluzione diversa da quella drastica dell’abbattimento dei nostri grandi pini, anche con l’aiuto di esperti, e che il transito sulla strada dissestata venga nel frattempo messo in sicurezza con l’opportuna segnaletica».