Stazione Marina di Cerveteri: aumentano i servizi

0
357
stazione marina di cerveteri

 Operativa la seconda emettitrice automatica di biglietti

Operativa alla Stazione Ferroviaria Marina di Cerveteri una seconda emettitrice automatica di biglietti del treno. Frutto del lavoro portato avanti dall’Amministrazione comunale di Cerveteri, che attraverso l’impegno dell’Assessora ai Trasporti Elena Gubetti e al Delegato ai Rapporti con RFI Renato Galluso, sta proseguendo il proprio impegno con RFI e Trenitalia per il potenziamento dei servizi per i pendolari.

“Continua l’impegno per la Stazione della nostra Frazione Balneare – ha detto Elena Gubetti – doveroso, a nome dell’Amministrazione comunale di Cerveteri e della cittadinanza tutta, porgere un vivo ringraziamento alla Regione Lazio, a RFI e a Trenitalia, sempre attente e disponibili ad accogliere le richieste che gli sottoponiamo da parte dei pendolari. Allo stesso modo, ci tengo a ringraziare Renato Galluso, nostro Delegato ai Rapporti con RFI, per il lavoro incessante e per la passione con le quali, ogni giorno, in maniera totalmente volontaria, si impegna per la nostra Stazione e tutto ciò che riguarda il mondo pendolare”.

Un commento giunge anche da Renato Galluso, che dichiara: “un traguardo importante, che velocizza le operazioni per l’acquisto dei biglietti da parte di chi utilizza la nostra stazione. Oltre a queste migliorie strutturali, in accordo con l’Assessora Gubetti, stiamo lavorando per l’avvio di un progetto legato alla sicurezza ferroviaria. Una campagna di sensibilizzazione che, anche compatibilmente con le modalità di riapertura delle scuole, vorremmo portare tra i ragazzi, tra i più giovani, per spiegare loro l’importanza di un comportamento responsabile quando si trovano alla Stazione. Un impegno di educazione civica importante”.