Sport per i giovani ucraini arrivati a Ladispoli

0
262
bando sport e periferia 2022

L’amministrazione comunale ringrazia le società Academy Ladispoli di calcio e Basket Città di Ladispoli, per aver accolto i giovanissimi ragazzi ucraini, fuggiti dall’orrore della guerra, permettendogli di continuare a praticare attività sportiva. Un gesto encomiabile, a titolo ovviamente gratuito, da parte di due realtà sportive tra le più attive sul territorio di Ladispoli.

“Aver restituito almeno in parte il sorriso a questi ragazzi – afferma il sindaco Alessandro Grando – è stato un momento di forte emozione. Nei loro occhi abbiamo letto la tragedia che stanno vivendo, alcuni hanno parenti ed amici sotto le bombe in Ucraina, praticare calcio e pallacanestro può essere un momento di gioia in questo momento così drammatico della loro vita. Grazie alle due società sportive dei presidenti Sabrina Fioravanti e Paola Barrese che si sono mostrate sensibili e vicine ai giovani ucraini”.