SORRIDE LO SPORT LOCALE

0
763
finale coppa Italia
Academy_Ladispoli_vince_coppa_Italia

LE RAGAZZE DI PERIGLI VINCONO LA FINALE DI COPPA ITALIA CON VALMONTONE. NELLA MASCHILE LADISPOLI E CERVETERI TORNANO IN CORSA PER LA SALVEZZA E NEL BASKET LA RIM LANCIATA VERSO LA C GOLD.

Campeones. L’ACADEMY LADISPOLI si aggiudica la Coppa Italia regionale dopo aver battuto in finale Valmontone. Successo storico per le ragazze di mister Catia Perigli capace di non sbagliare praticamente nulla nei 90 minuti che si sono disputati sul campo della Romulea. Una rete nata sugli sviluppi di un calcio di punizione intorno al 21’ del primo tempo con palla che carambola prima sulla traversa e con la centrocampista Miotto abile a ribadire in porta. Non era per nulla facile contro una formazione ancora imbattuta capace di realizzare più di 100 gol nel proprio girone e vincere 16 volte su 16 giornate. «È una emozione indescrivibile – commenta mister Perigli – è stata una partita vissuta a pieno, a tratti dominata. Per assurdo forse le nostre avversarie si sentivano più sicure per non aver mai perso nel proprio girone. Noi abbiamo dimostrato di essere pronte e temprate. L’obiettivo ora è di andare il più avanti possibile negli spareggi del campionato ma ci sono anche le altre squadre». La Coppa era l’obiettivo stagionale del club. «Sì, vero – conferma il ds, Vincenzo Persi – e ora proveremo la scalata alla C. La finalissima è stata preparata molto bene contro un Valmontone forte che al 94’ ha avuto anche una occasione clamorosa per tentare il pari ma Ricciardi ha chiuso lo spiraglio. La cornice è stata degna di una finale e c’è stato massimo fair play in campo e fuori. Una giornata di festa per lo sport».
Arrivano i complimenti anche del sindaco di Ladispoli. «A nome dell’Amministrazione comunale – scrive Alessandro Grando – esprimo un grande elogio all’Academy per una vittoria bellissima ottenuta». Le giocatrici rossoblù hanno chiuso il campionato al primo posto e si giocheranno ai play off l’accesso in C.

Bella vittoria domenica anche dell’Academy maschile che ha superato di misura Centro Sportivo Primavera rimettendosi in carreggiata per la salvezza diretta. E con identico risultato nello stesso girone ha vinto anche il Cerveteri con Falaschelavinio e ora ha buone speranze di raggiungere i play out. A proposito, restando a Cerveteri, nello sport, da registrare il successo straordinario della Rim che ha vinto fuori casa 86- 64 Borgo Don Bosco ipotecando la Serie C Gold. Un cammino fin qui avvincente per la squadra maschile guidata da coach Giorgio Russo.