SCIOPERO A ROMA: IL 25 OTTOBRE VENERDÌ NERO

0
105
sciopero
Sciopero a Roma venerdì nero

Protesta dei sindacati: siamo stufi di vivere nel degrado.

Venerdì prossimo 25 ottobre Roma si bloccherà completamente. L’annuncio arriva dai sindacati che hanno indetto il primo sciopero generale della città. “Non c’era mai stato, è il primo, sotto la giunta Marino è stato uno sciopero dei dipendenti comunali, ed è ovvio che non ci divertiamo a bloccare la città – dice il segretario della Uil Lazio Alberto Civica – ma stanno facendo morire le società partecipate”. Per la prima volta parteciperanno anche le associazioni dei consumatori. “E’ uno sciopero per Roma, siamo stufi di vivere nel degrado” aggiunge Natale Di Cola, della Cgil.

Trasporti a rischio nella Capitale dunque, uno di 4 ore, dalle 20 a fine servizio, l’altro di 24. L’agitazione di 4 ore è proclamata dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl in adesione a quella cittadina che riguarderà le aziende partecipate da Roma Capitale. La protesta interesserà bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle.

Quella di 24 ore è invece indetta dai sindacati Sgb-Cub, SI Cobas, Usi Ait e interesserà sia la rete Atac che i bus periferici della Roma Tpl. In questo caso saranno rispettate le fasce di garanzia, da inizio servizio alle 08.30 e dalle 17.00 alle 20.00.

Fonte: Ansa