Scade il 12 febbraio il bando riservato ai commercianti di Ladispoli relativo alla presenza su Viale Italia in occasione della Sagra del Carciofo

0
47

L’amministrazione comunale di Ladispoli informa che scade martedì 12 febbraio il bando riservato ai commercianti di Ladispoli relativo alla presenza su Viale Italia in occasione della prossima Sagra del Carciofo (12, 13 e 14 aprile 2019), una grande opportunità non solo per i commercianti del centro.Secondo quanto stabilito nell’avviso pubblico, nel momento in cui gli operatori commerciali di Viale Italia non dovessero aderire, potranno esporre sulla via principale di Ladispoli tutti i commercianti della città e, nel caso di posteggi ancora vacanti, anche gli operatori commerciali non residenti titolari di autorizzazione amministrativa per il commercio su aree pubbliche.

“Con la presenza dei commercianti di Ladispoli sul Viale Italia in occasione della prossima Sagra del Carciofo siamo certi che la 69^ edizione si caratterizzerà per un elevato livello qualitativo. Con questa scelta – dichiara l’assessore al Commercio, Francesca Lazzeri – il Viale Italia tornerà ad essere il cuore pulsante della festa più amata non solo dai Ladispolani.”

Come annunciato nel bando, al fine di elevare il livello qualitativo della festa, anche le categorie merceologiche autorizzate sul Viale sono state ben definite e sono le seguenti:

abbigliamento e alta moda (cashmere, lana, abiti da sposa etc…)

calzature

accessori per la persona

oggettistica per la casa

biciclette, accessori e parti

articoli e attrezzature sportive

profumeria (equivalenze)

estetica

modellismo e fumetteria di qualità

pietre minerali

fiori e piante

strumenti musicali

Per ogni ulteriore informazione, tariffe e per i moduli per la domanda è possibile consultare l’avviso pubblicato sul sito internet o recarsi presso l’Ufficio Cultura del Comune di Ladispoli.