Sarà Manuel Vittorini del Civitavecchia a sostituire bomber Cardella del Ladispoli?

0
362

E’ il Ladispoli il protagonista di questa prima fase del calcio mercato dilettantistico. 

Dopo la disputa dei play off e play out sia in Serie D che in Eccellenza, si è messo in moto un vortice di trattative che potrebbero portare a clamorosi stravolgimenti degli organici. La notizia che abbiamo anticipato ieri della imminente cessione di bomber Cardella al Latina o forse a due club di Serie C ambiziosi come Rieti e Viterbese, ha innescato la frenetica caccia dei dirigenti rossoblu per sostituire l’attaccante che, realizzando 19 goal, ha permesso al Ladispoli di agguantare la salvezza diretta. Secondo quanto trapelato in queste ore, la società del presidente Paris sta corteggiando follemente uno dei migliori attaccanti in giro nel Lazio, un atleta capace di segnare 29 goal con la maglia del Civitavecchia, realizzando anche 5 reti in un solo match. Stiamo parlando di Manuel Vittorini, classe 1989, un bomber di razza che ha contribuito in modo fondamentale alla salvezza dei nerazzurri, giunta ieri ai play out del campionato di Eccellenza. Vittorini farebbe proprio al caso del Ladispoli, sarebbe un acquisto di quelli pesanti, speriamo che i dirigenti rossoblu riescano a chiudere la trattativa.

Aimone Calì

Altro attaccante interessante sulle cui tracce si dice il Ladispoli stia arrivando è Aimone Calì del Montespaccato che sempre nel campionato di Eccellenza ha segnato ben 31 goal, risultando uno dei più prolifici. E’ un’altra punta degna di nota, ha vinto la classifica dei capo cannonieri del Girone A, rappresenterebbe peraltro un ottimo investimento per il futuro essendo un classe 1997. Vedremo se il presidente Paris, che ha rifiutato la proposta dell’agenzia Sport Man di ingaggiare due giocatori brasiliani, dirotterà le risorse provenienti dalle cessioni di Cardella e forse Manoni, verso questi due attaccanti a cosiddetto km zero.