Santa Severa: al Castello è già Natale con slow Christmas 

0
111
slow christmas

Il 26 e 27 novembre 2022 presso il Complesso Monumentale del Castello di Santa Severa, dalle ore 11 alle ore 18, è in programma Slow Christmas un evento in due giornate ad ingresso libero all’insegna dell’artigianato artistico e sostenibile,  dove sarà possibile acquistare regali di natale artigianali ed ecosostenibili in un’atmosfera rilassata e senza stress, in cui saranno offerte in contemporanea sessioni di yoga, incontri culturali, musica, laboratori e giochi per bambini,  area food a cura di ColDiversa con l’Associazione Abili Oltre.

L’evento è promosso dall’ Associazione culturale Zip Zone, esperta in progettazione artistica e culturale, in collaborazione con l’Associazione Culturale EticArte, fondatrice del Green Market Festival.

Lo Slow Christmas si distingue dagli altri market di Natale poiché raccoglie tra gli espositori dei sapienti mastri artigiani che propongono creazioni interamente realizzate a mano attraverso procedimenti a basso impatto ambientale e utilizzando materiali eco-compatibili.

Nello spazio market sarà possibile acquistare inoltre prodotti agricoli vegetali a km zero, come confetture, conserve, sughi, frutta secca…

Grande spazio sarà dato anche ai più piccoli grazie alla spaziosa Area Bimbi, dove sarà presente la meravigliosa Ludoteca itinerante di Valerio Bonsegna, dove saranno allestiti decine di giochi di legno, ed uno spazio workshops dove delle educatrici proporranno laboratori ludico-creativi sul tema dell’arte e del riciclo.

Nell’ampia sala al primo piano si alternano inoltre diverse discipline olistiche: yoga di diverso tipo, bagno di gong e anche un workshop di danza a cura della scuola Danzero Art&Dance di Tiziana Orsomando.

All’ora di pranzo di domenica 27 Miguel Jimenz Diaz si esibirà in un meraviglioso repertorio di musica jazz e cubana.

Tra le creazioni proposte per i regali di Natale etici e unici sarà possibile trovare: ceramiche artistiche, illustrazioni d’autore, gioielli in materiali semi-preziosi, cosmesi naturale, complementi di arredo per la casa, abbigliamento sartoriale, accessori tessili, candele artistiche, lampade con materiali di riciclo, flower design, sculture, cesteria artigianale, giocattoli in legno e molto altro ancora. L’intero evento è “plastic free”: nessun espositore utilizzerà confezioni o sacchetti di plastica e le stoviglie utilizzate nello spazio “food & beverage” sono interamente compostabili e quindi smaltibili nei rifiuti organici.

Presso la bottega di prodotti di eccellenza sulla piazza delle Due Chiese, Etica food  proporrà prodotti selezionati e, in occasione dello Slow Christmas,  confezionati per dei piccoli regali green.