Santa Marinella, rifacimento strade

0
179
rifacimento strade

Proseguono a pieno ritmo i lavori sul manto stradale.

È stata aggiudicata una prima gara d’appalto, per un importo che supera i trentamila euro e il Comune ha già sollecitato la ditta ad avviare quanto prima i previsti interventi di rifacimento del manto stradale. Nei giorni scorsi La Regione ha finanziato per ulteriori 40 mila euro i progetti definitivi che interessano molte arterie dei quartieri Maiorca e Pirgus e alcune strade divenute ad alto scorrimento, come un tratto di via delle Colonie.

Inoltre è stato chiesto un ulteriore finanziamento di 150 mila euro per permettere interventi risolutivi in moltissime tratti viari di Santa Marinella e Santa Severa. Massima attenzione è stata data anche ai fruitori del trasporto pubblico, poiché stanno per essere sostituite moltissime pensiline oggi inadeguate e vetuste site in molte fermate dei bus di linea del comprensorio comunale. All’inizio della prossima settimana, infine. nell’ambito di un importante progetto di rifacimento della segnaletica stradale e messa in sicurezza della viabilità saranno eseguiti interventi anche di manutenzione della segnaletica orizzontale con il rifacimento degli attraversamenti pedonali lungo tutta la tratta della statale Aurelia che ricade nella gestione del comune.

Siamo consapevoli – dichiara il Sindaco Tidei – che lo stato in cui versano, ancora oggi, molte strade della città non sia dei migliori ma anche in questa fase di pre uscita dal dissesto, sempre con i pochi fondi a disposizione e grazie ad alcuni finanziamenti ottenuti a seguito delle progettazioni redatte dai nostri uffici tecnici siamo stati in grado di eseguire già alcuni interventi di rifacimento del manto stradale e molti altri saranno eseguiti nelle prossime settimane. Questo a dimostrazione che nessun problema viene trascurato e seppur a fatica visti anche i rallentamenti nelle procedure amministrative dovuti alla pandemia in corso, saremo in grado di risolvere le situazioni più critiche lamentate a ragione dagli automobilisti. Nei giorni scorsi ho avuto un incontro con tutti i responsabili degli uffici tecnici del comune ai quali ho chiesto di imprimere un’accelerazione laddove persistono ancora delle situazioni di stallo anche se dovute al Covid 19 e di ultimare tutti i bandi in itinere e ma anche di far pressing sulle ditte che si sono aggiudicate gli appalti affinché procedano quanto primo ad avviare tutti gli interventi previsti nel contratto”.