Santa Marinella: immobile delle Benedettine

0
265
immobile

Pd: “operazione immobile, un atto di civiltà sociale”

All’indomani del Consiglio Comunale del 19 u.s., dove è stato annunciato da parte dell’Amministrazione, l’inizio dell’iter che porterà all’acquisizione dell’intero complesso di via Cicerone, i Consiglieri di opposizione si sono scatenati in una serie di critiche che etichettano l’operazione come un’ipoteca negativa per la città. La nostra considerazione è invece opposta.

Il PD di S. Marinella – S. Severa, teme che la semplificazione operata nel descrivere questo evento sia dettata più da una posizione di opposizione a prescindere che da una lucida analisi dei fatti. Se tutto andrà in porto, come auspichiamo, a fronte di una spesa irrisoria la nostra città avrà finalnente una vera sede comunale, luogo con possibilità di confronti, cultura e servizi finalente centralizzati.

Il PD ritiene che l’operazione “Benedettine” sia un atto di civiltà nei confronti dei cittadini di S. Marinella e S. Severa, i quali da decenni sono costretti a ricevere i servizi dall’Amministrazione in luoghi inospitali e dificili da frequentare, angusti, spesso in difetto delle necessarie garanzie per la sicurezza e fruibilità per i disabili. Un disagio inaccettabile per gli utenti e per i lavoratori.

In più, vista la dislocazione nella città a macchia di leopardo dei vari comparti amministrativi e tecnici , il cittadino, allo stato attuale è costretto a fare la gimkana tra i vari uffici per ricevere i servizi che gli spettano: tutto questo genera perdita di tempo, disaffezione per la cosa pubblica e remissione in termini di denaro e tempo.

Il Comune di Santa Marinella è rimasto un “unicum” nel comprensorio a non avere una sala Consigliare, i Consigli Comunali si svolgo a “ramengo” per la città e in ambienti dove l’acustica e la comprensione del dibattito è per pochi intimi, inoltre nel complesso c’è la possibilità di allestire una sala teatrale da poter utilizzare per scopi sociali e di intrattenimento.

In più, e non è una valutazione secondaria, l’operazione è fatta con l’intento di “Rigenerazione Urbana”, senza aggiunta di cemento per la città. Anche la seguenza e la determinazione nello svolgimento della trattativa ha fatto si che il risultato sia di tutto rispetto a favore del Comune.

Tutto questo, se i vari livelli di responsabilità daranno il loro parere favorevole, libererà stabili di proprieta del Comune da utilizzare per altre esigenze della città. Il Pd di S. Marinella – S. Severa si farà parte attiva affinchè questo progetto vada in porto, nell’esclusivo interesse della città e dei cittadini.