Sale la protesta contro Virginia Raggi che vuole una discarica tra Cerveteri e Ladispoli

0
2011

 

Un fiume in piena di proteste contro la proposta del sindaco Virginia Raggi di individuare una discarica tra Cerveteri, Ladispoli e Fiumicino per smaltire i rifiuti di Roma. 

Un progetto promosso dalla Città metropolitana di cui la Raggi è capo e contro cui si sta scatenando una dilagante protesta, accompagnata da molte iniziative. Tra cui domani, lunedì 15 maggio alle ore 11.30, presso il Comune di Fiumicino,  la conferenza stampa congiunta del Sindaco di Fiumicino Esterino Montino e del Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci. Che ribadiranno un secco no alla scellerata proposta della sindaca del Movimento 5 stelle.

Tra le altre reazioni, per il comune di Ladispoli ha parlato l’assessore Marco Pierini.

“Sono sconcertato e preoccupato perché la sindaca del Movimento 5 Stelle, Virginia Raggi, cerca di coprire le mancanze e le inefficienze nella gestione del problema a Roma scaricandolo su un territorio che ci sta molto a cuore. Se dovessi essere eletto sindaco – conclude Pierini – farò in modo che Ladispoli si schieri e accolga l’appello del collega Pascucci e della città di Cerveteri per fare fronte comune in questa battaglia. Non siamo la discarica di nessuno”.