Sale la febbre per il derby salvezza Borgo San Martino – Dm 84 Cerveteri

0
158
Il goal di Leonardo Giorgetti , valso la vittoria domenica, è il primo sigillo in campionato per il 17enne.

Il centrocampista del Borgo San Martino ha esordito un mese fa  contro il Maccarese, guadagnandosi la fiducia del gruppo e dello staff tecnico.  La marcatura contro l’Aureliana poteva valere qualcosa di più di una vittoria, ma  è servita a rafforzare le motivazione del gruppo che domenica prossima è chiamato al match più importante del torneo .

“Sono contento di aver segnato, peccato che dobbiamo giocarci i play out – dice Giorgetti-  ci dobbiamo preparare al meglio a una gara che è molto difficile ed insidiosa, un derby che richiamerà molti tifosi .  Mi auguro di segnare il goal più importante del campionato, sarebbe una bella gioia per me , la squadra e chi ha creduto nelle mie potenzialità . E’ chiaro che sarà una settimana molto lunga e delicata, bisogna lavorare con la concentrazione giusta e trovare gli stimoli per vincere. Abbiamo i mezzi per poterlo fare, ci dobbiamo credere tutti”.

Intanto la squadra ha voluto lanciare un messaggoo al patron Sergio Lupi, ricoverato in ospedale per un operazione.

“Dobbiamo vincere per la persona che è Sergio, vicino alla squadra e sempre presente. Siamo sicuri che appena si sarà ripreso potremo festeggiare insieme a lui”.