ROMA, AL MATTATOIO MUSICA E PENSIERO

0
112
Roma
56^edizione Festival Nuova Consonanza

Festival Nuova Consonanza. Alle giornaliste inviate di guerra l’omaggio della serata inaugurale, con Laura Silvia Battaglia.

Mercoledì 13 novembre, per il Festival di Nuova Consonanza, che fino al 21 dicembre proporrà oltre venti appuntamenti di musica e teatro dal centro alla periferia di Roma con solisti, ensemble e giovani talenti, incontri e masterclass sul panorama e le novità della scena contemporanea. “Musica e pensiero/Musica è pensiero”, è il tema della edizione n. 56 del Festival con l’ obiettivo di scandagliare il ruolo della musica contemporanea in rapporto con gli altri ambiti culturali.

Alle giornaliste inviate di guerra è dedicato l’ omaggio della serata inaugurale al Mattatoio con musica delle donne e racconto per lo spettacolo “In piena luce” che vedrà sul palco la giornalista Laura Silvia Battaglia, il mezzosoprano Monica Bacelli fra le voci più apprezzate del panorama lirico internazionale, la pianista Luiss Prayer – che è anche ideatrice del progetto – e la giovane violinista Misia Sophia Jannoni Sebastianini.

Roma, al Mattatoio: musica e pensiero. Tema forte e attuale, quello delle testimoni per il grande pubblico nei teatri di guerra, lavoro che ha fatto contare molte vittime, in realtà sociali e culturali ancora più difficili in cui il ruolo della donna è fortemente subordinato. L’ attenzione è concentrata sulle giornaliste di nazionalità diverse, le italiane Ilaria Alpi e Maria Grazia Cutuli, l’americana Marie Colvin, la somala Hodan Nalajeh, l’afghana Mena Mangal, la curda Shifa Gardi e la siriana Razan Zaituneh.

Fonte: Ansa