REGIONE LAZIO – OK A BIODISTRETTO ETRUSCO-ROMANO

0
76
Regione Lazio - ok a biodistretto etrusco- romano

Dopo un lungo iter la Regione Lazio ha ufficialmente autorizzato la nascita del Bio distretto Etrusco-Romano.

Un progetto per valorizzare l’immenso patrimonio agroalimentare presente nei territori di Cerveteri e Fiumicino e in tutta la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano. Un importante motore per l’espansione delle produzioni biologiche e per implementare e potenziare le reti della filiera biologica, in particolare per la vendita diretta. L’intento dell’iniziativa è quello di supportare un comparto fondamentale per l’economia laziale, quello agricolo, proteggendo al tempo stesso l’inestimabile tesoro naturalistico che questi territori possiedono. Prevede, grazie alla possibilità di collaborazione tra le imprese agricole e i soggetti che hanno già aderito o che aderiranno in futuro al Bio distretto, con università e centri di ricerca, di sperimentare nuove tecnologie che massimizzino la produzione. L’iniziativa è nata su impulso di un comitato promotore formato da agricoltori, cittadini, operatori turistici, associazioni e pubbliche amministrazioni.