Quarantena a bordo per i 194 migranti in arrivo a Messina

0
331
migranti
Foto:Laleggepertutti - sbarchi

Il Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, ha fatto appello al premier Conte.

“Quarantena a bordo per tutti o si trovi un altro porto che non sia in Sicilia” chiede Musumeci, ma la nave, dicono gli attivisti, è stracarica 10 volte oltre la capacità normale.

A bordo  della Sea Watch, si trovano 194 migranti soccorsi in tre operazioni effettuate nel Mediterraneo. Tra loro 19 donne e 31 minori. Attesa per domani mattina l’imbarcazione tedesca al porto di Messina. Il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha fatto appello al premier Conte, preoccupato per l’allarme Coronavirus nell’isola, chiedendo di individuare un altro porto al di fuori della Sicilia. “Lasciarli a mare nelle intemperie sarebbe un’azione disumana oltre che non sicura da un punto di vista sanitario” – dichiara. Solo tre giorni fa per un altra nave, la Ocean Viking sbarcata a Pozzallo, si era decisa la quarantena a terra per tutti i migranti e l’isolamento a bordo per l’equipaggio, in via precauzionale. Da Ragusa, la notizia che tutti i test effettuati sui migranti sono risultati negativi. A bordo della nave di Sos Mediterranee e Medici senza frontiere, c’erano 208 adulti e 64 minori. La nave è stata sottoposta a bonifica. “Che l’Europa si svegli e se ne faccia carico” – il parere espresso da Salvini.