PROGETTO RESTYLING PERLA DEL TIRRENO 

0
194
revoca concessione

A CURA DELLA SOCIETA’ BEACH MANAGEMENT

Il ”Perla del Tirreno“ rinasce e sarà uno dei migliori stabilimenti balneari di Santa Marinella. Lo hanno dichiarato soddisfatti,  il sindaco Pietro Tidei e l’assessore alle attività produttive Emanuele  Minghella a margine della presentazione del progetto redatto dalla società Beach Management, che si è aggiudicata per un importo di oltre un milione di euro che saranno versate nelle casse del comune, il bando pubblico ottenendo una concessione triennale per la  gestione  ma anche e soprattutto per  una complessiva riqualificazione della struttura comunale della Passeggiata a mare.
I lavori  che verranno eseguiti dai nuovi gestori del Perla del Tirreno, sono quelli che erano stati già inseriti nel bando di concessione della spiaggia, e  prevedono interventi strutturali  che interesseranno i locali sottostanti e la stessa terrazza, dove sarà realizzato anche l’accesso con una rampa per disabili, all’arenile.
Nell’immediato però, in attesa di eseguire quest’opera e ottenere tutti i dovuti permessi, sarà subito installato un nuovo elevatore, che eviterà disagi ai portatori di handicap, impossibilitati ad utilizzare la scalinata che conduce alla spiaggia dove sarà anche posizionata una passerella che arriverà fino alla battigia.
Lo stabilimento dunque  diventerà perfettamente accessibile a tutti e già a partire dal prossimo. La riapertura  della spiaggia è infatti imminente e la data indicata è quella del primo maggio. Sempre dai prossimi giorni, l’impresa provvederà alla sistemazione di tutti gli  impianti, dei servizi igienici delle cabine e dei locali comuni, realizzando anche un bagno per  i bagnanti diversamente abili.
Successivamente saranno realizzati gli interventi  necessari per una definitiva messa in sicurezza della struttura. Sarà anche migliorato il look della terrazza della Passeggiata a Mare, con nuove panchine e una zona a verde, senza creare alcun impatto ambientale e mantenendo inalterato di fatto l’aspetto di uno dei luoghi simbolo e sicuramente più belli di Santa Marinella. “Queste opere s’inseriscono- il commento del sindaco Tidei- nel più ampio progetto di riqualificazione di Santa Severa e Santa Marinella che nell’arco di tre anni sono destinate a diventare località turistiche più belle e attraenti delle famose città della Costa Azzurra”.