Primo parziale bilancio dei danni del maltempo sul litorale

0
948

Dopo otto ore che la pioggia sta flagellando il nostro litorale, un primo parziale bilancio dei disagi causati dal maltempo si può tirare.Come abbiamo scritto stamane, Cerveteri e Ladispoli hanno sostanzialmente retto all’onda d’urto del nubifragio, la pulizia di fogne e caditoie effettuata dai comuni nei giorni scorsi ha evitato allagamenti in buona parte del territorio. Ovviamente, la forte ondata di pioggia ha causato problemi, le situazioni più rilevanti a Cerveteri hanno riguardato allagamenti a tratti sulla via Doganale, sott’acqua è finito anche il sottopasso dell’autostrada nei pressi dell’incrocio sulla via Aurelia. Sui social sono segnalate strade rurali inondate, problemi anche in alcune zone di Marina di Cerveteri.  

A Ladispoli guai si sono registrati in via del Mare dove l’acqua è penetrata in un negozio ed in via Firenze dove la piazza è completamente coperta d’acqua. Via Genova, a causa dell scoppio di un tombino, è stata chiusa al traffico dalla polizia locale (vedi foto).

(foto di Felicia Caggianelli)

Anche nelle zone di campagna si registrano strade impraticabili per la pioggia.

Nel resto del territorio si ha notizie di strada allagate a Fiumicino, tombini saltati a Canale Monterano ed Anguillara.

Una panoramica completa si potrà avere nella giornata di domani quando le piogge si allontaneranno dal Lazio.