Pressing su Bresciani, il Borgo San Martino sulle tracce dell’ex difensore del Cerveteri 

0
89
In settimana il Borgo San Martino scioglierà le riserve sul nome del neo allenatore.

La società si è presa un po’ di tempo per decidere il traghettatore rimanendo in silenzio sulle mosse da intraprendere in fase di mercato.  Come era stato annunciato il club giallonero vuole allestire una formazione competitiva, in grado di lottare per le posizioni di vertice.  La composizione della rosa, infatti, dipenderà dalle richieste del tecnico,  ma intanto c’è qualche nome annotato nell’agenda del presidente Lupi. Uno  tra tutti è Luca Bresciani, difensore ex Cerveteri e Canale Monterano, reduce da una bella stagione a Manciano in Toscana.   Il centrale di difesa oltre ad essere una garanzia è anche un esperto di vittorie in Prima categoria, avendo collezionato più di qualche successo in questo torneo. Nel 2009 è stato tra gli artefici del ritorno del Cerveteri in Promozione , quattro anni fa del Canale Monterano.  E’  uno dei tanti volti che la dirigenza giallonera convincerà a vestire la maglia giallonera. L’obiettivo è di ingaggiare elementi di valore per il campionato che si andrà a disputare, soprattutto quei calciatori che la categoria la conoscono a fondo.

“Si stiamo sulle tracce di molti giocatori, ma soprattutto vogliamo gente che ha esperienza in Prima  – ha riferito Lupi – vogliamo creare un gruppo solido e affiatato, anche tra ragazzi che hanno voglia di credere in quello che vogliamo.  Il nostro obiettivo è salire di categoria, è chiaro che ci vogliono giocatori oltre che di qualità anche motivati e combattivi”.