Polizia Locale Cerveteri, entrano in servizio 4 nuovi agenti

0
306
concorso di polizia

Espletato il concorso pubblico. Per i nuovi assunti, contratto a tempo determinato per l’intero periodo estivo.

Pronti a prendere ufficialmente servizio i 4 nuovi componenti di Polizia Locale risultati vincitori del concorso pubblico per titoli e colloquio indetto dal Comune di Cerveteri per l’assunzione di 4 unità in categoria C a tempo indeterminato da inserire nel Comando di Polizia Locale per il periodo estivo. A queste 4 assunzioni, se ne aggiungeranno, qualora le disponibilità economico-finanziarie lo permettano, altre 2 figure per ulteriori 2 mesi.

In totale, hanno presentato domanda 55 persone. Di queste, sono state ammesse ai colloqui finali 43 persone, tutte esaminate in modalità remota dalla Comandante di Polizia Locale Cinzia Luchetti.

“Porgo sin da ora ai neo-assunti il mio benvenuto e augurio di un buon lavoro – dichiara Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – l’obiettivo di questo ultimo anno di mandato è chiaro: far ripartire il mondo dei concorsi all’interno della nostra città e nel nostro Comune, anche in vista dei prossimi pensionamenti di numerosi nostri dipendenti comunali che da tanto tempo prestano servizio per il nostro Ente. Sarà un iter complesso, ma che porteremo avanti per far sì che all’interno del nostro Ente, lavorino persone qualificate, competenti e preparate, per poter continuare il lavoro portato avanti sinora dalla macchina comunale”.

“Siamo giunti a questo concorso pubblico dopo un importante lavoro che ha confermato la volontà da parte dell’Amministrazione comunale di apportare un miglioramento dei servizi offerti dalla macchina comunale – dichiara il Consigliere Delegato al Personale Alessandro Gnazi – la Polizia Locale, che nell’ultimo anno e mezzo in particolare, anche a causa della situazione emergenziale dettata dalla pandemia da COVID-19 è stata impiegata in maniera incessante, necessitava in maniera improcrastinabile di nuove unità, anche e soprattutto in vista della stagione estiva, periodo in cui la popolazione della nostra città complice l’arrivo di migliaia di villeggianti si raddoppia, così come la richiesta di presenza di personale”

“Con l’occasione – prosegue Gnazi – ringrazio tutte le figure Dirigenziali e i Responsabili dei Servizi che in questo mio primo periodo da Delegato mi stanno affiancando con competenza e grande spirito di collaborazione. In particolar modo, in questa situazione, il Dirigente Dottor Antonio Lavorato, la Responsabile del Servizio Risorse Umane Dottoressa Gloria Cesarini e ovviamente la Comandante di Polizia Locale Cinzia Luchetti, che ha seguito in prima persona l’intero iter concorsuale. Ai nuovi assunti, sin da ora, porgo i miei più sentiti auguri di buon lavoro, certo che sapranno onorare al meglio la Divisa e l’incarico che saranno chiamati a ricoprire”. La documentazione completa relativa il concorso è disponibile sul sito www.comune.cerveteri.rm.it, dove nel pieno rispetto delle leggi sulla trasparenza, sono pubblicati gli elenchi degli ammessi e i risultati finali di ogni singolo candidato.