Per il Ladispoli una vittoria che potrebbe aver ribaltato un’intera stagione

0
340

Si dice spesso che nel calcio le sorti di una stagione possano ribaltarsi nel giro di pochi secondi. Nel bene e nel male. Noi speriamo vivamente che i minuti finali della palpitante gara che ieri ha visto il Ladispoli sconfiggere 3-2 la Lupa Roma siano lo spartiacque di una stagione finora avara di soddisfazioni per i rossoblu. Che stanno pagando lo scotto all’inesperienza in un campionato difficile come la Serie D. Ieri nella sofferta gara contro la Lupa Roma, allenata da Marco Amelia, campione del mondo 2006 con la Nazionale, abbiamo assistito a tutto ed il contrario di tutto.

(Marco Amelia col nostro vice direttore Felicia Caggianelli dopo la gara)

Il Ladispoli ha sofferto, ha resistito, ha subito il momentaneo goal del 2-2 nel finale, rischiando anche di perdere. Poi un briciolo di fortuna, il guizzo in contropiede del bravo Pagliuca e tre punti di platino per una classifica che per ora vede i ragazzi del mistero Bosco sopra la zona play out. Sia chiaro il cammino è ancora lungo, domenica prossima arriva la delicata trasferta di Sassari sul campo di quella Torres che era partita con i favori del pronostico e che ora annaspa al quart’ultimo posto. Un altro scontro diretto da non perdere assolutamente, in attesa della campagna di rafforzamento di dicembre nella quale ci potrebbero essere sorprese. Dovrebbero essere almeno tre i giocatori tesserati dal Ladispoli per affrontare il girone di ritorno nel quale ogni gara potrebbe essere decisiva per la salvezza. Un plauso lo rivolgiamo ai tifosi rossoblu che hanno gremito gli spalti, rispondendo all’appello della società e della stampa.

Sul profilo ortica sportiva potete vedere l’intervista al mister Bosco subito dopo la gara https://www.facebook.com/100011351209417/videos/921874954867536/UzpfSTEwMDAxMTM1MTIwOTQxNzo5MjE4OTY2MzgxOTg3MDE/?id=100011351209417&__tn__=%2CdlC-R-R&eid=ARATTckQruq56rP78YUsKkumt-qWTaI9Bn0IPIgneNVZB0L0sUHUktH_Mo8RanvB1QRye-P6t-AzmKcW&hc_ref=ARSd-iDw6JrCxkFUveww4BctpCBBQdrCMADslxJydrfLWR83NdMAbUfl_CSYPjpEaWg

Disponibile anche l’intervista al mister Amelia della Lupa Roma https://www.facebook.com/100011351209417/videos/921879758200389/

Gettando uno sguardo sui risultati della tredicesima giornata del Girone G della Serie D, osserviamo come la capolista Trastevere continui a vincere, mentre è caduto il Monterosi dell’ex laziale Matuzalem sul campo del Flaminia Calcio. E’ tornato alla vittoria l’Avellino contro la Vis Artena, in alto la lotta per promozione diretta e play off sarà serrata fino all’ultima giornata.