Palluzzi si dimette, il Borgo San Martino si cambia ancora

0
596
Palluzzi

Squadra in crisi. La sconfitta di domenica  ha scaturito la decisione del tecnico.

di Fabio Nori

La pesante sconfitta del Borgo San Martino, 6 a 0 dal Duepigreco,  ha indotto il tecnico Palluzzi a rassegnare le dimissioni.  Il momento non facile dei gialloneri, fuori dalla lotta al primo posto, ha consentito a società e tecnico di assumere una decisione . Palluzzi era subentrato a Rendina a dicembre, ora il suo posto non è stato deciso da chi sarà preso. Al momento si sta cercando di trovare una soluzione interna in attesa di indivdurare un allenatore che traghetti la squadra  ancora in corsa per secondo e terzo posto,  da considerare utili ufficiosamente per ambire al salto in Promozione.  Scelta questa che sarà presa dal direttore Disceiolo ( nella foto con Morasca) e il presidente Andrea Lupi . Certo è che la sconfitta di domenica, pesante moralmente, dovrà essere da sprone per l’impegno di domenica, la trasferta sul campo del Casal Bernocchi.  I gialloneri sono chiamati ad una prova positiva, ad una reazione veemente per cancellare la brutta figura di domenica che invece di rivelarsi la partita della svolta, si è trasformata in una gara da incubo contro l’antagonista alla seconda posizione . Ora c’è solo da rimborrcarsi le maniche e pensare alla prossima  gara e invertire rotta. Vincere sarà fondamentale per il morale e per continuare domenica in domenica a mettere in cascina più punti. Per arrivare a maggio e tirare le somme di una stagione che ancora non è perduta.