Paliotta contro Grando, atto terzo

0
1061

Crescenzo Paliotta replica al comunicato di Alessandro Grando e lo fa attraverso il suo profilo Facebook

“Il candidato sindaco Alessandro Grando alcuni giorni fa ha diffuso un comunicato pesantissimo contro di me,con accuse personali e offese. E’ arrivato a scrivere che non potrei girare per la citta’ “perché ha paura di essere aggredito”. Tutto questo senza che io avessi mai fatto alcun intervento in campagna elettorale, ne’ tantomeno avessi fatto critiche al candidato Grando. Dopo l’intervento nella manifestazione con Zingaretti il candidato Grando si sente offeso per una critica politica e non personale. La critica e’ quella di aver fatto dell’ideologia di Salvini il perno del suo schieramento. Salvini e Borghezio,quelli di “Roma ladrona” e di “quelli del sud che non si lavano”, hanno detto che vogliono fare di Ladispoli un laboratorio politico per la conquista del Centro-sud. Quella della Lega e’ una ideologia divisiva e razzista e nemmeno loro lo nascondono. Portare questa ideologia nella nostra citta’ e’ una responsabilità politica che Grando e il suo schieramento si sono assunti. E’ un grave errore che non fa bene alla nostra comunita”.