Notte fonda per il Ladispoli che affonda 2-0 a Castiadas

0
461

Sconfitta pesante ed inquietante per il Ladispoli a Castiadas. Pesante per la classifica, i rossoblu sono stati agganciati dai sardi ed ora ristagnano in fondo alla graduatoria, nella zona play out. Inquietante perchè il Ladispoli, dopo un buon primo tempo, nella ripresa è letteralmente scomparso dal campo e solo la bravura del portiere Salvato ha evitato un passivo più pesante del 2-0 finale. Aggiungiamoci il solito discutibile calcio di rigore avuto contro e si ottiene il quadro di una partita veramente da dimenticare. A Castiadas si è toccato il fondo, i rossoblu non hanno mai tirato nello specchio della porta, sono sette gare che i ragazzi di Cotroneo non vincono una partita, è necessario porsi alcune domande. Così di retrocede, alla società il compito di trovare una soluzione. Mercoledì nel turno infrasettimanale si tornerà in campo, a Ladispoli arriverà la temibile Aprilia, adesso non si può davvero più sbagliare. Davvero un brutto Ladispoli quello che abbiamo visto nel secondo tempo oggi a Castiadas, amici lettori. Se si perdono così malamente anche gli scontri diretti il futuro rischia di essere veramente triste.