Nasce il Museo virtuale della Società Sportiva Lazio

0
470

La S.S. Lazio in questi ha presentato il proprio museo virtuale, un percorso di visita fruibile interamente on-line che permette di scoprire la storia del primo club della Capitale, attraverso una galleria di oltre 300 maglie storiche, cimeli e prossimamente i trofei della società. Nessun club al mondo può vantare un lavoro di questa portata. Abbiamo chiesto ai responsabili del museo di descriverci questa grande iniziativa a supporto della storia della Lazio.

“Il portale “S.S. Lazio Museum” (www.sslaziomuseum.com) è un progetto enciclopedico, nato con un preciso intento: dare la possibilità agli sportivi in genere ed in particolare ai tifosi della Lazio, di conoscere il passato, la tradizione e la storia del sodalizio biancoceleste, fin dal suo primo vagito ad oggi, attraverso le maglie ed i cimeli. Per poter meglio conseguire il nostro proposito ci siamo avvalsi del supporto della tecnologia, come l’ausilio della computer grafica, utilizzata per realizzare in maniera fedele e dettagliata le casacche che vanno dal 1900 alla fine degli Anni ’50. Le maglie che vanno dagli Anni ’60 ad oggi sono reali e si differenziano in maglie indossate (o da campo) e maglie preparate. Questo lavoro è dedicato ai tifosi biancocelesti che da sempre sono il 12° uomo in campo del primo club della Capitale. Un lavoro immenso e non privo di difficoltà, che qualora dovesse presentare imperfezioni o notizie parzialmente corrette, saremo pronti a modificare o correggere attraverso le vostre segnalazioni, utili al miglioramento del museo. L’indirizzo Email del sito è il canale preposto anche a questo tipo di funzione”.