Miss Italia 2019 torna sulla Rai e cambia modalità di voto

0
235

Miss Italia 2019 segnerà tanti cambiamenti.Il più importante è certamente, dopo sette anni, il ritorno sulla Rai. Sarà il primo canale della tv di stato a trasmettere il concorso di bellezza più importante d’Italia, giunto alla ottantesima edizione.

A condurre il programma a partire dal 6 settembre sarà Alessandro Greco che, peraltro, nel 1997 proprio a Miss Italia conobbe quella che oggi è sua moglie, Beatrice Bocci. In questi giorni stanno trapelando le clamorose novità riguardanti Miss Italia 2019 e a svelarle è stata la padrona di casa, Patrizia Mirigliani. Che ricordiamo è stata ospite a Ladispoli in occasione della serata di Miss Roma.

Il concorso sarà trasmesso in prima serata su Rai 1 da Jesolo, vedremo sfilare 80 finaliste i cui nomi saranno svelati il 29 agosto durante il Festival del Cinema di Venezia. Stando a quanto trapelato dalla Mirigliani, a queste 80 finaliste se ne aggiungeranno altre 60 e saranno selezionate da una giuria tecnica. A eleggere la più bella del Paese sarà il pubblico da casa mediante televoto. Ci sarà una fascia speciale che sarà assegnata da una giuria formata dalle Miss del passato.

La patron Patrizia Mirigliani col nostro vice direttore Felicia Caggianelli

La madrina sarà la splendida Gina Lollobrigida che arrivò terza nell’edizione del 1947. A distanza di 72 anni, la ‘Bersagliera’ di Pane, Amore e Fantasia ritornerà sotto i riflettori del concorso che la lanciò nel mondo dello spettacolo. L’intento di quest’anno è quello di ripercorrere la storia di Miss Italia che, come ha affermato Patrizia Mirigliani, “È la storia della nostra Italia”.