Migranti: devono sbarcare tutti

0
112
migranti

La Humanity resta in porto. A Catania si accoglie. 

L’Europa negli anni ha abbandonato una politica europea, basta pensare alle centinaia di persone che ogni anno muoiono in mare nell’indifferenza di tutti. Davanti a Humanity torna il caos e scontri politici. Intanto ieri sera a Catania sono scesi una dozzina di migranti, trasportati in centri di accoglienza, accolti con pasti caldi.

Si ragione su un sistema di distribuzione più equa da tempo, su una revisione degli accordi di Dublino ma in assenza di emergenza nulla è cambiato: la convenzione di Ginevra obbliga al soccorso. La posizione politica italiana: “rispettiamo la vita umana senza dimenticare le esigenze del Paese” . Si accende lo scontro sui migranti tra chi non vuole essere ostaggio delle Ong e chi trova disumano il discorso. Certo è che il diritto internazionale e comunitario non permette di respingere i migranti.